Chiasso, via libera al bordello di lusso vicino alla dogana

In arrivo un nuovo locale a luci rosse di 6 piani con Spa

Una prostituta in un bordello ticinese

Un bordello a 5 stelle in arrivo a Chiasso, a due passi dalla dogana commerciale: come scrive il Corriere del Ticino, nei giorni scorsi il municipio della cittadina di confine ha disposto il rilascio della licenza edilizia. Il richiedente è l'amministratore della società che gestisce un altro postribolo a Chiasso e promotore di un altro locale a luci rosse a Cadenazzo. 

Il progetto

Il progetto per la costruzione del postribolo di lusso era stato svelato lo scorso mese di agosto: un immobile di 6 piani in via dei Pedroni, dove deve essere demolito lo stabile esistente, con un parcheggio interrato, spa, ristoro e camere con doccia per la clientela.
Le stanze saranno 14, di cui 8 al terzo e 6 al quarto piano riservate alla consumazione dei rapporti a pagamento, mentre quelle al quinto piano "saranno adibite a soggiorno e residenza delle operatrici".
Al primo piano ci sarà la spa e al secondo la zona ristoro. Un investimento, secondo il quotidiano, da 3,78 milioni di franchi. 15 mesi la durata dei lavori. Saranno 20 gli addetti che lavoreranno nella costruzione, mentre le stime parlano di una media di 70 clienti nei giorni feriali, 120 il sabato e 80 la domenica..

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento