Reati&Delitti

Incendiano il bar per frodare l’assicurazione: arrestati padre e figlio di Mariano Comense

Padre e figlio arrestati per avere appiccato l’incendio al bar che gestivano a Mariano Comense – il Las Vegas – lo scorso mese di gennaio.
Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Tenenza di Mariano Comense l’esercizio commerciale versava in pessime condizioni economiche. Con il benestare del padre (classe 1969) e del fratello maggiore titolare effettivo del locale (classe 1996) il figlio più piccolo (1999) avrebbe dato fuoco al locale notte tempo versando con una tanica liquido infiammabile e applicando le fiamme che hanno danneggiato gravemente il locale. Padre e figlio minore sono stati arrestati per incendio doloso ai fini di frodare l’assicurazione e ottenere il risarcimento. Il figlio più grande è stato denunciato per falso ideologico per avere denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine. Un importante contributo alle indagini è arrivato dalle immagini di una videocamera di sorveglianza che avrebbe ripreso il ragazzo a volto scoperto mentre appiccava l’incendio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *