Reati&Delitti

Spari contro la casa del sindaco di San Fermo Mascetti

Probabilmente un atto intimidatorio quello contro il sindaco di San Fermo della Battaglia Pierluigi Mascetti. Intorno alle 23.30 di ieri ignoti hanno sparato contro la sua abitazione. Quattro colpi d’arma dà fuoco che hanno colpito muro e finestra.
Nessuno dei famigliari di Mascetti – che erano in casa al momento della sparatoria – sono rimasti illeso. Anzi, nessuno di loro avrebbe capito immediatamente di cosa si trattasse, si è pensato a fuochi d’artificio. Mascetti ha negato di avere ricevuto in passato minacce di alcun genere. Le indagini sull’accaduto sono condotte dai carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *