Vita in città

Una mamma scrive al “porco” di piazza Martinelli: “Smettila di pisciare qui”

di

Stanca di vedere quell’uomo aggirarsi in piazza Martinelli (nel cuore del centro storico di Como) ed espletare i propri bisogni fisiologici davanti a tutti, una mamma ha deciso di affiggere un cartello a lui indirizzato. Quanto scritto è eloquente. Insomma, l’uomo, forse un senza tetto, trascorre molto tempo in quella che oltre a essere una piccola piazza è anche un luogo adibito a parco giochi. Non essendoci bagni pubblici funzionanti (quelli che ci sono sono chiusi e inaccessibili da anni) l’uomo avrebbe preso l’abitudine di fare in bella vista, non curante della presenza di donne e soprattutto (ed è questa la cosa che ha fatto scattare l’ira della mamma residente nei pressi della piazza) della presenza di bambini. Esisterebbe addirittura un video che ritrae l’uomo mentre orina. Il video in questione, come scritto nel cartello, sarebbe stato già consegnato alla polizia locale.

  1. C'era una volta l'Italia -

    Per dirla come questa mamma, di “Porci schifosi” ne è piena Como e l’Italia e finché ci saranno i noti buonisti le cose non cambieranno! Meditate gente…..

  2. l'armando -

    Vero! Anche i bivacchi riducono / limitano la libertà altrui !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *