Reati&Delitti

Autolesionista aizza il cane contro un carabiniere: morso a una coscia

Nella serata di ieri, i carabinieri di Como hanno arrestato un 31enne pregiudicato di Como. I militari intorno alle 20 sono intervenuti presso un’abitazione su richiesta del 118 che aveva segnalato, all’interno, la presenza di un uomo con delle ferite da arma da taglio sul corpo. Nel tentativo di comprendere le motivazioni del gesto i carabinieri sono stati aggrediti verbalmente dal 31enne che ha dapprima tentato di colpirli con un bastone in legno, poi, nelle fasi dell’ammanettamento, gli ha scagliato contro il proprio cane, che ha morso ad una coscia uno di loro.  L’arrestato, che dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio e lesioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *