Reati&Delitti

Espulso per immigrazione clandestina ricompare su un treno per la Svizzera: arrestato tunisino

Era stato fermato e arrestato lo scorso mese di novembra a Siracusa per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Era stato anche espulso e rimpatriato in Tunisia. Tuytti questi sforzi dello Stato Italiano per allontanare dal Paese un immigrato magrebino condannato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina (con il divieto di ritornare in Italia per cinque anni) si sono dimostrati inutili visto che l’uomo, 30 anni, è ricomparso ieri a bordo di un treno TILO proveniente da Milano e diretto in Svizzera. è stato fermato dalle guardie di confine mentre il treno era fermo alla stazione di Chiasso. Le autorità elvetiche lo hanno consegnato alla polizia di frontiera di Ponte Chiasso che lo hanno nuovamente arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *