Reati&Delitti

Rapina a un’insegnante: arrestato 46enne di Albavilla

Ha atteso che la sua vittima, un’insegnante 64enne, salisse sulla sua auto parcheggiata in via La Salle di Erba, per rapinarla degli oggetti di valore che aveva indosso oltre che del denaro che aveva nella borsa.
I carabinieri di Erba lo hanno tratto in arresto in flagranza del reato un pregiudicato, classe 1970, residente ad Albavilla. Il malvivente, dopo aver puntato un coltello alla gola alla donna, si è dato alla fuga rifugiandosi in un riparo di fortuna ubicato in un terreno poco distante, ove è stato rintracciato dalla pattuglia dei Carabinieri, immediatamente sopraggiunta a seguito dell’allarme lanciato dalla donna, fortunatamente rimasta illesa.
Recuperata l’intera refurtiva oltre che il coltello utilizzato per minacciare la vittima.
Il malvivente è stato quindi portato al carcere Bassone di Como,.

Rispondi