Emergenze&Incidenti

Ritrovato ordigno bellico ad Albate: gli artificieri lo fanno brillare

Sorpresa in Valbasca, zona verde tra il quartiere di Albate (Como) e il Comune di Lipomo. Un cittadino albatese stava facendo una passeggiata con il proprio cane quando si è imbattuto in un pesante oggetto di metallo arrugginito. E’ stato subito chiaro che si trattava di un ordigno bellico, verosimilmente risalente alla seconda guerra mondiale. Non sapendo se l’ordigno fosse ancora pericoloso l’uomo ha allertato le forze dell’ordine e i vigili del fuoco. Sul posto è intervenuta una squadra di tecnici artificieri che hanno fatto brillare l’ordigno che effettivamente era inesploso e che si trovava in Valbasca da quasi settant’anni.

Rispondi