Reati&Delitti

Massaggio romantico a sei mani: 50 euro. Chiusi quattro centri cinesi

Denunciate quattro donne italiane, cinque donne e due uomini cinesi. Undici in tutto le persone denunciate per sfruttamento della prostituzione. I carabinieri di Mozzate hanno concluso un’articolata indagine iniziata nel 2013 sui centri massaggi cinesi nella provincia di Como arrivando a chiuderne 4. Due Centri massaggio erano di Olgiate Comasco,uno di Mozzate e uno di Cassina Rizzardi
È emerso che le ragazze impiegate nei centri concordavano con il benestare dei titolari prestazioni sessuali a pagamento che andavano dai 15 ai 50 euro, proponendo, per esempio, massaggi romantici a due, quattro o sei mani. I clienti potevano anche scegliere la ragazza preferita su whatsapp prima di recarsi al centro massaggi. Tutte le persone denunciate sono residenti tra Milano e la provincia di Como.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *