Reati&Delitti

Centro storico, arrestato dai vigili venditore abusivo di mimose

Nel corso dei controlli effettuati stamattina dalla Polizia Locale un uomo, del Bangladesh nato nel 1979 e domiciliato a Como, è stato fermato in piazza Volta mentre vendeva abusivamente mimose. Alla richiesta di mostrare i propri documenti, il venditore nel tentativo di scappare, ha reagito strattonando in malo modo il commissario, una donna, che stava coordinando i controlli degli agenti dell’unità operativa Sicurezza urbana. L’uomo ha tentato anche la fuga ma è stato subito fermato. Sentito il Pm, con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale (la prognosi per il commissario visitata in ospedale è stata di sette giorni), la Polizia Locale ha disposto l’arresto e il processo per direttissima si svolgerà nella giornata di domani al Tribunale di Como.

  1. antonio -

    brava la Polizia Locale, a questo punto continuate ed arrestateli tutti mendicanti compresi, la città murata è piena!

  2. Uscagalambalambadù -

    Ieri le biciclette, oggi la mimosa, domani?

Rispondi