Reati&Delitti

Una maxi serra di marijuana ad Anzano del Parco

Ben 35 piante di marijuana in una serra a fianco a casa. A scoprirla sono stati i carabinieri di Asso dopo una serie di accurate indagini volte a contrastra eil fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. La serra si trovava ad Anzano del Parco ed è stata scoperta durante la perquisizione domiciliare a casa di un giovane sospettato di 23 anni. Il ragazzo inoltre è stato trovato in possesso di mezzo chilo di marijuana già colta e confezionata in una busta di plastica, due bilancini di precisione, varie confezioni di semi della medesima sostanza. Le piante erano tutte alte tra i 70 centimetri e un metro. Il ragazzo è stato arrestato e portato al carcere Bassone di Como.
Nell’ambito delle stesse operazioni anti-spaccio è stato arrestato un secondo secondo ragazzo, anche lui di 23 anni, sempre di Anzano del Parco: è stato trovato in possesso di 5 gr. di sostanza stupefacente del tipo hashish, nonché 6 cartucce per fucile di vario calibro, la somma in contante di 1.300 €euro, verosimile provento dell’attività di spaccio, un grinder per la macinazione della marijuana e 2 coltelli con lama rispettivamente di 14,5 e 21 centimetri. Tutto quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.
Gli arrestati sono stati tradotti presso il carcere Bassone di Como a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Rispondi