Reati&Delitti

Liberati a novembre tornano a rubare nei parcheggi: arrestata coppia di ladri

Erano stati già arrestati a novembre per una serie di furti portati a segno nei parcheggi dei cimiteri di Mozzate e Locate Varesino ma ero poi tornati in libertà. I carabinieri di Mozzate li hanno nuovamente arrestati: una coppia di italiani di etnia rom residenti a Fagnano Olona è finita agli arresti domiciliari. Le indagini dei militari hanno dimostrato come i due – conviventi con figli minori – fossero tornati subito in attività dopo essere stati liberati. Il modus operandi era sempre lo stesso: forzavano la serratura delle auto parcheggiate nei posteggi dei cimiteri e rubavano tutto quello che trovavano all’interno. In occasione dell’arresto i carabinieri hanno perquisito anche un campo rom di Cislago solitamente frequentato dai due ladri. Grazie alla perquisizione è stata recuperata diversa refurtiva tra cui quattro borse Luis Vuitton e Rocco Barocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *