Reati&Delitti

Arrestato a Bregnano uno dei più attivi spacciatori. Smantellati i bivacchi della droga nei boschi

Nel fine settimana i carabinieri di Cermenate sono riusciti a infliggere un duro colpo allo spaccio di droga nella zona. Dopo indagini e appostamenti durati giorni sono riusciti a documentare diverse vendite di dosi di droga da parte di un pusher marocchino di 28 anni residente a Lomazzo. Lo spacciatore è stato fermato in via Carducci a Bregnano quando aveva ancora con sé una dose da un grammo di cocaina, utile a dimostrare l’attività di spaccio. L’uomo si trova al carcere Bassone di Como. Sempre negli stessi giorni i carabinieri hanno compiuto un blitz nei boschi di Appiano Gentile e Bulgarograsso. Alcuni spacciatori presenti in quel momento sono riusciti a fuggire, in compenso, però, i militari hanno potuto smantellare grazie all’ausilio del personale del Comune di Bulgarograsso diversi bivacchi utilizzati come punto di riferimento per lo spaccio di droga.

Rispondi