Emergenze&Incidenti

Intossicati dai gas di scarico in un capannone: soccorsi 3 lavoratori cinesi

E’ accaduto a Turate in Varese 20: tre lavoratori di origine cinese hanno rischiato la vita a causa dell’intossicazione da fumi di scarico prodotti da un gruppo elettrogeno alimentato a benzina. I tre uomini stavano lavorando all’interno di un capannone. I fumi prodotti dall’apparecchio che genera energia restavano tutti all’interno del capannone. A un certo punto i tre hanno iniziato a sentirsi male. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’ambiente di lavoro, mentre gli intossicati sono stati soccorsi da un’ambulanza e trasportati in camera iperbarica. Sul fatto indagano i carabinieri di Turate.

Rispondi