Sanità&Salute Sponsorizzata

Una cena con Maroni per aiutare i bambini della Nuova Casa di Gabri

Una cena di gala per raccogliere fondi a sostegno del progetto “Nuova Casa di Gabri”: ospite d’eccezione sarà il governatore della Lombardia, Roberto Maroni. La cena è in programma mercoledì 22 febbraio alle ore 20 presso L’ancora di Lurate Caccivio (via Monterotondo). A organizzare la serata è il Rotary Club di Appiano Gentile e delle Colline Comasche. Durante la serata il dottor Angelo Selicorni, referente medico della Casa di Gabri, presenterà una relazione per illustrare agli ospiti il progetto.

Cos’è la Casa di Gabri?

La Casa di Gabri è una struttura socio sanitaria privata gestita dalla Società Cooperativa Sociale Agorà 97, che ospita sfortunati bambini e neonati (Angioletti!) provenienti dalla Lombardia e da altre parti d’Italia che sono affetti da gravissime malformazioni e che necessitano di continue cure mediche, di una assistenza sanitaria complessa con utilizzo di attrezzature professionali e para-mediche di elevato livello tecnico. E’ un esempio virtuoso ed importante, riconosciuto a livello regionale e nazionale, di partenariato pubblico e privato sia per il livello tecnico sanitario innovativo raggiunto nel suo particolare campo di prestazione, sia a livello economico per il risparmio della contribuzione dell’Ente Pubblico integrato con il supporto del lavoro dei volontari e con i contributi dei benefattori privati “amici” della struttura e non da ultimo per l’aspetto amorevole di degenza e cura riservato ai bambini e loro famiglie che devono trovarsi come “ a casa propria”.

Nell’anno 2016 per ospitare nuovi bambini e per mantenere adeguato il livello sanitario offerto si è dovuto dar corso alla ristrutturazione edile di un immobile già acquisito, al suo allestimento, arredamento e dotazione di attrezzatura per lo svolgimento dell’attività per un cospicuo costo complessivo da sostenersi autonomamente a carico della struttura.
Il Club Rotary Appiano Gentile sensibile all’eccellenza sanitaria e valutando l’importanza sociale extraterritoriale della Casa di Gabri, ha deciso di sostenere il progetto d’investimento della realizzazione della Nuova Casa di Gabri con interventi di sostegno diretto dei soci ed organizzando manifestazioni di solidarietà. Ha inoltre promosso una raccolta pubblica di fondi (vedi volantino allegato).
Ogni risorsa che perverrà a favore della Casa di Gabri oltre a completare l’investimento progettuale servirà comunque al mantenimento ed alla implementazione della struttura che dovrà sempre garantire ai suoi piccoli sfortunati bambini ospiti di vivere nei pochi anni a loro disposizione in una realtà di “casa” e non di ospedale, essere di supporto e di sollievo alle famiglie dei piccoli, quando presenti, e soprattutto a garantire la costante innovazione della tecnologia dell’assistenza necessaria.

Per tutto quanto di informativo e di approfondimento sulla struttura si può fare riferimento al sito internet: http://www.agora97.it/casadigabri.php ed ai filmati dedicati su “You Tube”.

Per partecipare alla cena: contattare il 340.3797033 solo nel pomeriggio o scrivere all’indirizzo  e-mail cantarelli62@gmail.com

Rispondi