Reati&Delitti

Controlli a tappeto: denunciati due uomini per traffico di stupefacenti

carabinieri-14feb15Arresti e denunce durante il weekend, quando i carabinieri hanno intensificato i controlli e le misure di prevenzione in tutta la provincia.

A Limido Comasco i carabinieri della compagnia di Cantù hanno arrestato un malvivente (C.G. le sue iniziali) già noto agli agenti da qualche anno e ancora a piede libero, responsabile di un’associazione a delinquere dedita al traffico di stupefacenti. L’uomo sarà portato al carcere di Como dove sconterà una pena residua di 8 anni e mezzo.

Ad Appiano Gentile i militari della stazione hanno fermato un ventiseienne originario della Sierra Leone (G.S.) in libertà vigilata, sorpreso in possesso di 4 grammi e mezzo di hashish, con la denuncia di spaccio di stupefacenti.

Inoltre i numerosi posti di blocco e i controlli lungo le strade effettuati in molti comuni del marianese, del canturino e della bassa comasca, hanno portato alla contestazione di diversi illeciti al codice della strada, per la maggior parte legati all’assunzione di bevande alcoliche alla guida. In particolare a Casnate con Bernate sono stati controllati tutti i passeggeri dei veicoli lungo le vie di accesso al paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *