Reati&Delitti

Porlezza, per rubare una motosega la mette in funzione e minaccia il panettiere

motosega-gen16Sono le prime luci dell’alba di domenica scorsa quando 4 ragazzi in evidente stato di ebbrezza entrano in un panificio di Porlezza per acquistare prodotti da forno non ancora pronti. Durante l’attesa uno dei giovani chiede di potere andare alla toilette. Un dipendente dell’esercizio lo conduce al piano di sotto dove si trovano i servizi igienici ma mentre i due vanno verso il bagno il ragazzo nota una motosega su un tavolo. Decide, allora, di afferrarla e di metterla in funzione, poi, agitandola, minaccia tutti i dipendenti compreso il titolare e alla fine riesce a guadagnare la via d’uscita. Il ragazzo, quindi, è fuggito con la motosega. I carabinieri di Porlezza, però, sono riusciti a rintracciare uno degli altri tre amici che erano presenti all’interno del panificio. Grazie anche alle informazioni fornite da quest’ultimo sono riusciti ad acquisire elementi fondamentali per rintracciare il giovane fuggito con la motosega. E’ solo questione di tempo prima che venga fermato e denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *