Paolo Barattin, il giovane morto nell’incidente di Canzo

paolo-barattinSi chiamava Paolo Barattin il ragazzo di 23 anni morto a seguito dell’incidente avvenuto alle ore 23 sulla provinciale Arosio-Canzo venerdì notte (20 dicembre 2013). Paolo (nella foto tratta dal suo profilo Facebook) abitava a Castelmarte, aveva frequentato l’istituto alberghiero Isis Romagnosi di Erba e attualmente lavorava come cuoco al ristorante Sottovoce di Erba. Ieri notte la sua vita è stata stroncata in modo tragico mentre era al volante della sua Renault Clio Williams, una delle sue passioni. Paolo, infatti, amava tantissimo i motori.

La dinamica dell’incidente deve essere ancora chiarita e le responsabilità devono ancora essere stabilite. mortale-canzo-incidenteNello schianto è rimasto ferito in modo non grave un altro giovane di 21 anni che viaggiava a bordo di un’Alfa 147. Una delle ipotesi è che una delle due auto possa essere finita con le ruote laterali di destra fuori dal manto stradale e che per raddrizzarsi abbia sbandato e invaso la corsia opposta.

Lo schianto è stato tremendo. Il motore dell’Alfa è stato scaraventato a decine di metri dal luogo dell’impatto mentre la Clio di Paolo Barattin ha preso fuoco. Il ragazzo è rimasto intrappolato nell’auto avvolta dalle fiamme e per lui non c’è stato nulla da fare. Inutili gli immediati soccorsi dell’ambulanza e dell’automedica. L’altro giovane, invece, è stato estratto vivo dalle lamiere dai vigili del fuoco.

nessun commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.